MISERICORDIA DI POPPI PIA CONFRATERNITA

  VIA MINO DA POPPI 33    52014 POPPI (AR)  TEL (+39) 0575 529888  FAX 527263

 


 

HOME
CHI SIAMO
SERVIZI E ATTIVITA'
CONSIGLIO
NEWS
MEZZI
GALLERY
EVENTI
FRATRES
E-MAIL
 
 

DONAZIONE 5 °/00

 

QUOTE ASSOCIATIVE

 

info 0575 529888

 

 

GRUPPO DONATORI

SANGUE FRATRES

 

fratres@misericordiapoppi.it

 


Inaugurazione nuova sede
guarda il video


Bando giovani Servizio Civile Nazionale 2018


È dunque uscito il bando per il servizio civile a cui abbiamo partecipato come Misericordia di Poppi.

Al presente annuncio sono allegati, scaricabili in pdf, il bando stesso, gli allegati 3 , 4 che servono per fare domanda e l’allegato 5(Privacy).

La SCADENZA per la ricezione delle domande è alle ORE 18:00 DEL 28 Settembre 2018

I progetti hanno una durata di dodici mesi con un orario di servizio non inferiore a trenta ore settimanali o a 1400 ore annue, ad eccezione di alcuni progetti sperimentali per i quali è prevista - come stabilito dall’articolo 2 - una durata inferiore e/o una diversa articolazione oraria.
Possono partecipare alla selezione i giovani in possesso dei requisiti di cui all’articolo 3, secondo le condizioni ivi specificate. Ciascun giovane può presentare una sola domanda di partecipazione al bando e per un solo progetto.
La data di avvio in servizio dei volontari è differenziata per i diversi progetti e viene stabilita tenendo conto del termine delle procedure di selezione e di compilazione delle graduatorie da parte di ciascun ente, delle esigenze specifiche del progetto nonché dei tempi necessari al Dipartimento per l’esame delle graduatorie di cui all’articolo 6. L’avvio in servizio dovrà in ogni caso avvenire entro e non oltre il 30 aprile 2019. Il Dipartimento pubblica il calendario generale delle date di avvio in servizio e provvede ad informare ciascun ente della data da cui decorre l’impiego dei volontari affinché gli stessi siano tempestivamente e correttamente informati.
Ciascun volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa in € 433,80 l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio. Per i volontari impegnati in progetti che prevedono la permanenza all’estero, si prevede che a tale somma si aggiunga una specifica indennità, nonché il vitto e l’alloggio, così come dettagliato all’articolo 9. Le somme spettanti ai volontari sono corrisposte direttamente dal Dipartimento.
Qualora il volontario risieda in un comune diverso da quello di realizzazione del progetto ha diritto al rimborso delle spese del viaggio iniziale per il raggiungimento della sede del progetto e del viaggio di rientro nel luogo di residenza al termine del servizio, effettuati con il mezzo di trasporto più economico.
Agli assegni attribuiti ai volontari si applicano le disposizioni di cui all’art. 16, comma 3 del decreto legislativo n. 40/2017. Il periodo prestato come volontario di servizio civile è riconosciuto ai fini previdenziali, a domanda, nelle forme e con le modalità previste dall’art. 4, comma 2, del D.L. 29 novembre 2008 n. 185, convertito in Legge 28 gennaio 2009, n. 2.
Per i volontari è prevista una assicurazione relativa ai rischi connessi allo svolgimento del servizio stipulata dal Dipartimento, cui si può aggiungere un’assicurazione integrativa attivata dall’ente laddove siano previste particolari attività.
Al termine del servizio al volontario verrà rilasciato dal Dipartimento un attestato di espletamento del servizio civile redatto sulla base dei dati forniti dall’ente.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC)  – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

2) a mezzo “raccomandata A/R”;

3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale.


GRADUATORIA PROVVISORIA

Per qualsiasi ulteriore informazione ci si può rivolgere presso la nostra sede in via Mino da Poppi 33, POPPI,al sig.Daddi Leonardo- tel 0575529888 email presidente@misericordiapoppi.it




BANDO AUTOAMBULANZE E

TRASPORTI SOCIALI:

MUGELLO, CASENTINO E MONTE AMIATA


Promotore: Fondazione CR Firenze

La Fondazione Cassa di Risparmio Firenze

 nell’ambito della propria attività istituzionale,

ha promosso il “Bando Autoambulanze e Trasporti Sociali 2017”
finalizzato all’assegnazione di
contributi per l’acquisto di automezzi da adibire
ad attività di servizio di soccorso sanitario nonché
al trasporto e all’accompagnamento di persone affette da difficoltà motorie e non autosufficienti.
L’obbiettivo di fondo del  bando è di  contribuire a realizzare e rendere effettivo quello che viene definito
“Welfare di prossimità ”
che consente alle organizzazioni di volontariato che
operano nell’ambito dei servizi di soccorso sanitario
e/o dei trasporti sociali di garantire un servizio qualitativo e sicuro per gli interventi di soccorso sanitario e alle categorie svantaggiate presenti sul territorio.

Vi comunichiamo che

La Misericordia di Poppi ha presentato
 domanda ed è stata accolta!




Al servizio della comunità


                             
Scarica la domanda di ammissione alla Misericordia in formato pdf.
La domanda debitamente compilata dovrà essere restituita
alla nostra associazione o inviata via mail. 
Domanda di Ammissione

La sede di via Mino da Poppi è aperta tutte le mattine
dalle ore 9:00 alle ore 11:00.



Per chi desidera effettuare donazioni alla
Misericordia di Poppi
il n° di c/c postale è:    64075591
Iban Banca:
IT25 S031 1171 5800 0000 0011 783
inserire la causale " EROGAZIONE LIBERA"

5 PER MILLE dell'IRPEF

Vuoi offrire il tuo aiuto alla Misericordia di Poppi?

Quando farai la dichiarazione dei redditi scegli cosi la destinazione del 5 per mille dell'Irpef:

FIRMA NELLA CASELLA DEL MODULO e riporta nell'apposito riquadro il codice fiscale della

MISERICORDIA DI POPPI: 80003880517

il 5 per mille è aggiuntivo, non comporta nessuna spesa, non è alternativo all' 8 per mille e può essere versato anche da coloro che non presentano la dichiarazione dei redditi.

Per informazioni rivolgiti al CAF del tuo Patronato


                                                                                                                torna su

La Confraternita di Misericordiadi Poppi è una delle più antiche istituzioni cittadine e affonda le proprie radici addirittura nei primi del 1300....                           
leggi...


 

 

CONFEDERAZIONE NAZIONALE    MISERICORDIE

 

 

CONFERENZA REGIONALE

MISERICORDIE TOSCANA

 

 

CONFEDERAZIONE NAZIONALE FRATRES


 

 

Misericordia di Poppi     via Mino da Poppi  33    52014  POPPI     tel. (+39) 0575 529888  cod.fisc. 80003880517  tutti i diritti riservati Misericordia di Poppi